bottone di chiusura

Comunicare on-line... sembra facile

Comunicare on-line... sembra facile
Tu non sei chi pensi o dici di essere …...tu sei ciò che Internet DICE che sei

Noi non facciamo siti web.
Noi facciamo comunicazione e marketing (anche) on-line.
I cosiddetti siti web li fanno i “sitifici”, società più o meno grandi che fanno siti web – appunto – tutti uguali senza alcuna traccia di uno straccio di progetto di marketing di rete; mi sto riferendo ad alcune società che offrono prodotti di pessima qualità, tutti uguali ed il più delle volte non contestualizzati sull’azienda e sul prodotto, realizzati su lay-out prefissati a prezzi, oltretutto, non adeguati alla qualità; e penso anche a molti giovani volenterosi che si sono inventati un lavoro con un PC, qualche programma “craccato”, molta voglia di guadagnare facilmente e velocemente quattro soldi, magari lavorando nello studio di casa, ma anche nessuna esperienza di mercati, marketing, tecniche di costruzione di immagine e nessuna capacità di capire le reali esigenze della azienda.
Purtroppo inoltre mi riferisco anche ad alcune società che vendono spazi pubblicitari su guide e portali telefonici che il sito magari te lo possono anche regalare perché ti fanno pagare lo spazio sulla guida o sul portale – e magari sembra ti facciano anche un regalo – con addirittura un TAG .... se non fosse che è tutta roba loro, sito e tag e se esci dalla guida o dal portale perdi tutto; e se ci hai investito su, su quel tag o su quel dominio che ti hanno registrato, beh sono soldi buttati ! Ma questo quando ti fanno il contratto non te lo dicono, ovviamente.....
Come non ti dicono che le guide cartacee presto non verranno più stampate ed il servizio che ti danno sul portale lo pagherai come quello sulla carta.

I siti web, poi li fa anche “quello che ci ha venduto il fax” o “quello che ci ha fornito il programma della contabilità”.... ed infine “quello che mi fa spendere meno” come se la qualità si potesse vendere a peso o a metro.

Un sito web è l’immagine dell’azienda, è il rappresentante dell’azienda, è il PR che promuove l’azienda... perché lasciarlo fare al primo che te ne parla ? Il tuo lavoro lo faresti fare ad una persona non qualificata ?

Come vedremo oltre un sito web può richiedere anche un investimento minimo – si parte da 1000 euro – se lo si vede come una prova, un test, per sperimentare la rete o per il lancio di uno specifico prodotto o brand.

Ma può costare anche decine di migliaia di euro in funzione della programmazione, dei contenuti, della complessità della comunicazione che si vuol fare.

piccola guida
LA COMUNICAZIONE

Una comunicazione corretta deve rispondere, quando la si progetta, a tre domande:
- COSA vogliamo dire , ovvero l’azienda/ente quale messaggio vuol mandare al resto del mondo
- A CHI, ovvero quello che vuol dire a quale tipologia di utenza (istituzioni, consumer, business...) è rivolto il messaggio (il COSA)
- DOVE, ovvero dove è fisicamente l’utenza cui ci si vuol rivolgere (nella propria città, provincia, regione, nazione, resto del mondo)
In funzione delle risposte che avremo potremo sviluppare un piano / progetto valido di comunicazione dell’azienda/ente.

Qui val la pena di ricordare che la comunicazione si può sviluppare tramite moltissimi canali:
• la Tv, la radio,
• la pubblicità sui quotidiani,
• il web,
• l’agenzia di stampa,
• i manifesti stradali,
• il mailing postale e l’@-mailing,
• il volantinaggio
• tutti i nuovi strumenti tecnologici più evoluti che possono essere utilizzati per promuovere l’azienda od il brand come
◦ gli smartphone,
◦ i tablet,
◦ iPhone,
◦ gli iPad,
◦ il TAG,
◦ ma anche blog aziendali e pagine sui Social Network.

Un capitolo a parte lo merita il discorso della “pubblicità “virale”, una nuova frontiera tutta da esplorare almeno per la PMI (la grande impresa la utilizza già da anni anche se non la si nota). Una specie di “passa-parola” tecnologicamente evoluto.

Ognuno di questi mezzi ha la propria dignità ed efficacia in funzione del costo/contatto e del ritorno economico che ne ricaverà.

Il nostro lavoro è proprio quello di capire quali sono i canali della comunicazione più adatti per l’azienda e poi lavorarci sopra.

E’ per questo che facciamo domande alcliente, perché lo vogliamo conoscere, vogliamo sapere da lui quali sono le sue aspettative, quali sono i suoi desideri ed l budget che intende investire (non spendere, investire) subito e nel medio periodo per una campagna on-line

Per fare comunicazione a 360 gradi la nostra azienda ha da tempo attivato un nuovo servizio in collaborazione di giornalisti professionisti del settore per mettere l’azienda cliente, tramite articoli redazionali pubblicitari, al centro della notizia trasformando di fatto l’azienda stessa nella notizia che finirà sui giornali con comunicati stampa da noi appositamente realizzati.

Noi cerchiamo sempre nuovi strumenti per aiutarVi a fare grande la vostra azienda e per questo facciamo ricerca sui nuovi strumenti di comunicazione. Sempre.

Perché oggi non è più sufficiente esser bravi...
...dobbiamo essere i migliori...
La Fantasia come ingrediente principale
 

"La difficolta non sta nel credere alle nuove idee ma nel fuggire dalle vecchie
(J.M. Keynes)

Fantasia e innovazione sono le nostre parola d’ordine; la nostra Vocazione; la nostra Missione.
Innovazione delle idee.
Innovazione per crescere e far crescere; per essere sempre in sintonia con un mondo che è in continuo aggiornamento.
La nostra missione è fare qualità, attraverso tutte le applicazioni di marketing possibili, ed aiutare le aziende a far business. Facciamo bene il nostro lavoro ed i nostri migliori testimonials sono le nostre aziende.

Cristofani Comunicazione Lucca